STORIA 2018-06-28T14:44:09+00:00
IL GIUSTO GUSTO    RISTORANTE CIVITAVECCHIA

LA STORIA

L’idea del ristorante “il Giusto Gusto” nasce dalla passione di due amici d’infanzia, Stefano Alfieri e Michele Natella, nel creare un locale innovativo, caratteristico ed accogliente riprendendo lo stile contemporaneo di alcuni locali di Chicago e proporre qualcosa di unico nel territorio.
La progettazione del medesimo deriva da esperienze pregresse dei due soci maturate nel campo della ristorazione; ed è volta a ricreare un ambiente raffinato ed elegante per ogni evento ed occasione.
Il locale presenta un stile innovativo e racchiude una forma d’arte moderna, con volte altissime, affreschi sulle pareti in chiaro scuro ed un grazioso soppalco dove poter vivere un’emozione unica ed ancor più intima e riservata.

IL GIUSTO GUSTO    RISTORANTE CIVITAVECCHIA

LO CHEF

La cucina, a cura dello chef Massimiliano Capizzi, è volta ogni giorno a scegliere le eccellenze del nostro territorio, prediligendo un’accurata selezione di prodotti ittici, pescati giornalmente e manipolati con sapienza per esprimere ed esaltarne il proprio sapore originario.
La sua filosofia prevede che non ci sia nulla di pronto in cucina, ogni piatto viene creato al momento elaborando ingredienti freschi e rispettandone le caratteristiche.
Ogni giorno lo chef prepara paste fresche lavorate e stese a mano: fettuccine, spaghettoni acqua e farina, tortelloni e ravioli ripieni di pescato del giorno, fettuccine bicolore bianche e nere; selezionando con cura tutti gli ingredienti e ricercando gli abbinamenti più particolari.
Il menù varia molto spesso in base ai prodotti stagionali e al pescato giornaliero, per garantire proposte nuove ai nostri affezionati clienti, il tutto in chiave creativa ed abbinamenti insoliti e gustosi.

  • SCRIGNO DI OMBRINA CON CUORE MORBIDO DI BURRATA SU LETTO DI GAZPACHO AL PROFUMO DI BASILICO

  • FETTUCCINE BIANCHE E NERE ALLA BESCIAMELLA DI MARE CON CARPACCIO DI ORATA AL PROFUMO DI ALLORO

  • BRACIERE DEL PESCATO AL PROFUMO DI MARE